Maddalena – Anna Maria Castelli


Alcuni anni fa ho avuto il piacere di conoscere Carlo Faiello, al Festival dei Popoli Mediterranei di Bisceglie,  crocevia di culture, di popoli, di influenze musicali, un vero festival dei popoli.

Lui vive a Napoli, città in cui mi riconosco profondamente da sempre sia per le origini campane di mio padre sia per la straordinaria familiarità che sento con quella città.

Quando mi ha proposto quindi di interpretare alcuni brani, fra cui questa bellissima Maddalena, in sostituzione di Lina Sastri per una registrazione, mi sono sentita onorata e felice. E’ vero, avevo interpretato già altri brani del repertorio della canzone napoletana ma, in questo caso, si trattava di composizioni originali e ben interpretati da musicisti di tutto rispetto. Con un po’ di soggezione ho registrato cinque tracce il cui risultato  porto sempre nel cuore;  ogni tanto mi piace però aprirlo per offrire uno di questi brani, quello a cui tengo particolarmente visto il tema: chi è stato al sud, chi lo ha frequentato un po’ ha sicuramente incontrato una Maddalena, personaggio sapientemente evocato dalla penna di Carlo Faiello, testuale e musicale.

Buon ascolto a tutti voi, amici cari.

 

Annunci

La vida breve – Lucero Tena


http://youtu.be/a1OIeFVeQ8E
A me basterebbe la metà dell’energia di Lucero Tena per affrontare questa giornata…e a voi 😉 ?
Bonne journée!