Meraviglioso – Anna Maria Castelli canta Domenico Modugno


Nel 1998 la mia prima produzione discografica dedicata a Mimmo, Singing Modugno. Tanti anni di concerti in Italia e nel mondo e la preziosa partecipazione al Montreux Jazz Festival. A distanza di 20 anni, in un clima decisamente più maturo, con uno dei miei vecchi compagni di viaggio, il batterista Stefano Rapicavoli che all’epoca aveva affiancato Stefano De Bonis negli arrangiamenti, abbiamo deciso di ripercorrere alcuni dei brani più significativi di uno dei padri della canzone italiana, dando spazio anche a brani meno noti, non ultimo “Cosa sono le nuvole”, scritto da Pier Paolo Pasolini e musicato da Domenico Modugno per il corto “Capriccio all’italiana”. Al mio fianco i miei due compagni di viaggio che da anni condividono con me ogni nuova avventura musicale, il chitarrista argentino Adriàn Fioramonti ed il talentuoso fisarmonicista Thomas Sinigaglia.

Insieme abbiamo dato vita a questo CD per me straordinariamente rappresentativo di ciò che volevo intendere e comunicare e di questo devo ringraziare Modugno, i suoi testi poetici talvolta sottovalutati a favore delle sue magnifiche interpretazioni melodiche e agli arrangiamenti di questi musicisti che hanno vestito elegantemente questa mia nuova creatura.

Ecco “Meraviglioso”, brano d’apertura del CD registrato allo studio Jambona Lab che ringrazio sentitamente per aver sensibilmente colto l’essenzialità della nostra strumentazione sottolineandone i colori. Grazie anche alla Azzurra Music, partner disponibile ed attento

Annunci

OSPITA LA CULTURA© il nuovo format culturale di Anna Maria Castelli & Abner Rossi


Foto Abner-Anna Maria Gaeta

Nasce a Firenze (e provincia) OSPITA LA CULTURA©, la nuova creatura nata dall’indomabile fantasia della Cantattrice Anna Maria Castelli e dal poeta e scrittore Abner Rossi.

Il format nasce dalla volontà di tornare ad attribuire alla parola “condivisione”, che oramai si associa istantaneamente a Facebook-Twitter-Instagram-Social network e così via, il giusto significato: cum dividere, dividere con.

In un momento storico in cui la circolazione della cultura diventa sempre più appannaggio di pochi  e la scarsa qualità dell’offerta è ormai in mano al cinismo dell’intermediazione artistica che compra e vende spettacoli come fossero ravanelli o cavolfiori ad alti costi e spesso coltivati fuori da qualsiasi rapporto con il pubblico, abbiamo deciso di rispondere con una proposta creativa: Ospita la cultura©, appunto.

Di cosa si tratta? Chiunque abbia un salotto che contenga un numero minimo di 15 persone può, con noi, essere agente di questa novità ed organizzare per i propri amici incontri artistici di alto livello, gli stessi che vengono rappresentati nei teatri e nei festival.

Perché agente? Semplicemente perché, magari, qualcuno di voi non ha un salotto abbastanza capiente ma conosce un amico che ha uno spazio che si potrebbe rivelare adatto o identifica un luogo nella sua città che può rivelarsi utile alla diffusione, speriamo virale, del format e dei suoi eventi e contenuti.

Il nostro intento non è soltanto di offrire cultura ma anche e soprattutto “fare rete” …fuori dalla rete! Un network parallelo a quello virtuale ormai sterile dove le persone non si limitino ad un semplice click ma si incontrino, condividano, apprezzino, critichino, dibattano. Un autentico, reale e sincero momento di scambio e di condivisione.

Le modalità di partecipazione sono semplici e davvero poco impegnative. Chi di voi vuole aderire a questa, credeteci, importante ed utile iniziativa, non deve fare altro che contattarci per verificare insieme la possibile realizzazione dell’evento.

Come pagheremo gli artisti? Con una quota individuale che decideremo volta per volta a seconda dell’evento proposto, del luogo e del numero dei partecipanti che ci permetta di offrire un cachet agli artisti. Un “cappello” in mano a fine serata!

Organizzate un primo evento…sarà una splendida occasione per partecipare e capire “sul campo” cosa intendiamo.

Sarete dei nostri? Speriamo proprio di si!

Un caro saluto a tutti voi e…avanti tutta!

Anna Maria Castelli & Abner Rossi

 

 

I miei prossimi concerti….


Anna Maria Castelli - Vilnius 2008

Anna Maria Castelli

 

Qualche anteprima concertistica estiva. Per i dettagli visitate la pagina

“…prossimi concerti”.

Vi terrò aggiornati!

 

Armonie sotto la Rocca – Castello di Soiano del lago – 25 luglio

 

images-2 12.24.19

 

Lessiniafest 2015 – 26 luglio

 

 

images-2

 

Tivoli Festival – 5 agosto

1_l

Piccolo Tetro del Baraccano (Bologna) – 6 agosto

images-3

Festival Internazionale della Fisarmonica – Castelfidardo – 18 settembre

images-4

Auditorium G. Di Vittorio – Milano- 21 novembre

Unknown

Anna Maria Castelli in “Sous le ciel de Paris – Omaggio a Edith Piaf”


 

 

Giovedi 7 maggio, ore 21.00

2015_locandina Donne In-Canto

 

Sous le ciel de Paris – Omaggio a Edith Piaf

Anna Maria Castelli, Adriàn Fioramonti, Christian Riganelli

All’interno della Rassegna “Donne In-Canto” al  Centro Giovanile Don Bosco (Fraz.Ravello) a Parabiago, il fantastico mondo della grande icona francese, Edith Giovanna Gassion, alias Piaf evocato attraverso un repertorio ormai patrimonio della memoria collettiva di tutti noi come Milord, Padam Padam, Non, je ne regrette rien, per citarne alcuni, arrangiati per la voce di Anna Maria Castelli. Al suo fianco il chitarrista Adriàn Fioramonti ed il fisarmonicista Christian Riganelli

 

Venerdi 8 maggio, ore 21.00

SAN BARNABA   X GIORNATE LUIS BACALOV ANNA MARIA CASTELLI

La meravigliosa avventura del tango

Anna Maria Castelli, Luis Bacalov

All’interno della rassegna “Note di Franciacorta”, nella Sala Guido Berlucchi a Borgonato di Corte Franca, i due artisti celebrano il loro decimo anno di collaborazione ad un progetto che riesce ancora oggi a rivisitare con grande freschezza il tango, da Gardel a Piazzolla, da Discepolo a Manzi senza dimenticare certo le grandi composizioni originali e le originali trascrizioni del Premio Oscar Luis Bacalov

Piccole scoperte…..


140821-laverdi-bacalov-113

 

Oggi ricercando il link di un mio vecchio video ho scoperto con grande sorpresa una bellissima playlist contenente 110 miei video. Un collage di una parte della mia vita artistica che, confesso, mi ha emozionata. Credo sia stato frutto di una mera operazione automatica fatta da youtube. Comunque sia danno davvero il senso della mia passione autentica per ciò che faccio, per la mia voglia di cambiare sempre repertori e sperimentarmi in cose nuove. Forse rappresenta quella cosa chiamata “maturità artistica”!

Cortile del Museo del Bargello – Anna Maria Castelli in concerto


Estate al Bargello 2014

DUE CONCERTI ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE

MUSEO DEL BARGELLO, FIRENZE

 

Palazzo del Bargello Firenze

 

MARTEDI 17 GIUGNO 2014, ORE 21.00

            

Celtica Boxoffice

concerto per arpa, armonica e voce

L’arpa celtica e la voce sono gli strumenti che hanno dato inizio alla tradizione musicale irlandese. Fu infatti con l’arpa che Amergin, il primo bardo irlandese, compose il suo canto, quando per la prima volta i Celti misero piede sulla terra d’Irlanda. Dana, dea dei Tuatha de Danann, li aveva accolti cantando l’alfabeto segreto degli alberi e la sua rivelazione d’amore sciolse le corde dell’arpa. Ed è con la voce che si tramandano da tempi immemorabili i segreti degli abbellimenti della musica irlandese, i canti che fra storia e leggenda raccontano il fascino di una terra che fu abitata dai druidi, dai poeti, dai bardi. E quando, in tempi che videro proibire perfino il possesso di strumenti musicali, fu grazie alla voce, alla mouth music, che si poté raccontare ancora della vita, della morte, dell’amore e  accompagnare il piede che si muove nella frenesia della danza.

Anna Maria Castelli e Stefano Corsi presentano un percorso intessuto di arie, canzoni e ritmi che evocano le atmosfere struggenti e i ritmi coinvolgenti che hanno accompagnato quelle storie e quelle leggende.

 

GIOVEDI 19 GIUGNO 2014, ORE 21.00

 

ANNA MARIA CASTELLI E CARLOS ÀDRIAN FIORAMONTI

TANGO

 

Anna Maria e Adrian

 

                  

Un viaggio all’interno del tango d’autore magicamente interpretato dalla voce di Anna Maria Castelli,  da anni protagonista al  fianco del Premio Oscar Luis Bacalov de “La meravigliosa avventura del tango”, accompagnata da uno dei più importanti e raffinati chitarristi argentini,  Carlos Adriàn Fioramonti, sensibile interprete di questo straordinario genere. Insieme questi due artisti, grazie anche al loro background jazz, riescono a dare un’impronta nuova e, al tempo stesso, tradizionale a brani famosi di Gardel e Piazzolla con qualche incursione nel repertorio di Mercedes Sosa.

PREVENDITE

http://www.boxol.it

Celtica
http://www.boxol.it/Toscana/IT/Toscana-Dettaglio-Evento.aspx?E=99584

Tango
http://www.boxol.it/Toscana/IT/Toscana-Dettaglio-Evento.aspx?E=99588