ANNA MARIA CASTELLI E ADRIÀN FIORAMONTI IN CONCERTO GIOVEDI 4 AGOSTO


Anna Maria e Adrian normale

 

GIOVEDI 4 AGOSTO, ORE 21.30 – CASA DEL POPOLO 25 APRILE, VIA BRONZINO 117 – FIRENZE

un concerto per chi non va in vacanza o c’è già stato o deve ancora partire.

ANNA MARIA CASTELLI E ADRIÀN FIORAMONTI

 proporranno uno dei loro viaggi sonori ed emotivi, dedicato alla canzone d’autore italiana ma non solo, sotto il cielo della Casa del Popolo 25 Aprile, in Via Bronzino 117, a Firenze.

Un’occasione per gustare una serata piacevole, fresca e, per chi volesse, anche la pizza dell’ormai a detta di molti, fantastico Yuri, il pizzaiolo Made in Italy di “Kilometrozero”.

La pizzeria aprirà alle 19.30 mentre il concerto inizierà con tutta calma e relax alle 21.30.

Pizza + concerto: € 15,00

Concerto: € 10,00

Per la pizzeria si suggerisce la prenotazione.

Vi aspettiamo con grande piacere.

Un caro saluto a tutti voi.

 

 

Annunci

Anna Maria Castelli in “Sous le ciel de Paris – Omaggio a Edith Piaf”


 

 

Giovedi 7 maggio, ore 21.00

2015_locandina Donne In-Canto

 

Sous le ciel de Paris – Omaggio a Edith Piaf

Anna Maria Castelli, Adriàn Fioramonti, Christian Riganelli

All’interno della Rassegna “Donne In-Canto” al  Centro Giovanile Don Bosco (Fraz.Ravello) a Parabiago, il fantastico mondo della grande icona francese, Edith Giovanna Gassion, alias Piaf evocato attraverso un repertorio ormai patrimonio della memoria collettiva di tutti noi come Milord, Padam Padam, Non, je ne regrette rien, per citarne alcuni, arrangiati per la voce di Anna Maria Castelli. Al suo fianco il chitarrista Adriàn Fioramonti ed il fisarmonicista Christian Riganelli

 

Venerdi 8 maggio, ore 21.00

SAN BARNABA   X GIORNATE LUIS BACALOV ANNA MARIA CASTELLI

La meravigliosa avventura del tango

Anna Maria Castelli, Luis Bacalov

All’interno della rassegna “Note di Franciacorta”, nella Sala Guido Berlucchi a Borgonato di Corte Franca, i due artisti celebrano il loro decimo anno di collaborazione ad un progetto che riesce ancora oggi a rivisitare con grande freschezza il tango, da Gardel a Piazzolla, da Discepolo a Manzi senza dimenticare certo le grandi composizioni originali e le originali trascrizioni del Premio Oscar Luis Bacalov

In partenza per Dublino!


Sugar club

 

Ed eccoci in partenza! Oggi ci imbarchiamo alla volta di Dublino dove domani sera allo Sugar club, io e Adriàn presenteremo il CD “A sud” dedicato alle nostre radici. Un po’ di Napulìa quindi ma anche tango, tradizionale, contemporaneo, suggestivo ed affascinante.

Il ricordo che conservo a distanza di anni dello Sugar club (eh si, ne sono passati già 8 da quando vipresentai  il fortunato progetto dedicato ai cantautori della scuola genovese) è di un pubblico caldo, accogliente e straordinariamente aperto. Decisamente un gradito ritorno 🙂

A sud

Anna Maria Castelli in concerto a Sarzana il 10 novembre


 

Anna Maria Castelli e Thomas Sinigaglia - Se io ho perso...chi ha vinto?

Anna Maria Castelli e Thomas Sinigaglia 

 

Domani, alle ore 16.00, Anna Maria Castelli e Thomas Sinigaglia saranno protagonisti di “In due parole”, un pomeriggio dedicato alla canzone d’autore, italiana e francese, per un evento privato che si terrà alla storica Caffetteria Gemmi, a Sarzana. Fra i brani scelti non mancheranno i grandi cantautori come De André, Conte, Lauzi, Fossati ma anche Yves Montand, Jacques Brel, Edith Piaf. Un pomeriggio “speciale”….

 

La minoranza – Video & note


La minoranza di A.Hellmann e Michele Amadori – Estratto dallo spettacolo originale di teatro-canzone “Se io ho perso…chi ha vinto?” a firma Abner Rossi -Mario Berlinguer – Teatro dei Comici, Roma, Maggio 2011

Anna Maria Castelli – voce

Marco Cremaschini – pianoforte/tastiere

Thomas Sinigaglia – fisarmonica

Testo de “La minoranza”

La minoranza

gode la sua fertile stagione di abbondanza

siede in una comoda e stordita sonnolenza

crede fermamente nella propria sussistenza

spiega le sue ali tra i confini di una stanza

La minoranza

porta nelle vene il seme dell’appartenenza

sta al balcone di una rispettabile apparenza

cura il bel giardino della propria convenienza

naviga nel mare calmo dell’indifferenza

La minoranza

vive sul confine della pubblica decenza

ha la pancia piena di caviale e di arroganza

sa perfettamente mantenere la distanza

fa beneficenza di una briciola, se avanza

se avanza…

La minoranza

guarda il mondo intorno con sospetto e diffidenza

chiude tutti gli altri fuori dalla sua coscienza

mostra le sue stimmate e ruba con prudenza

non è perseguibile di fronte all’evidenza

La minoranza ………

Obbliga il pianeta a un esercizio di pazienza

ama il dire e il fare ma non sa la differenza

la impressiona il sangue, non sopporta la violenza

coglie a piene mani i suoi gettoni di presenza

si trasmette senza interruzione o interferenza

cala giù dall’alto come un atto di clemenza

milita al servizio di un’oscura provvidenza

è depositaria di millenni di ignoranza

La minoranza

vive sul confine della pubblica decenza

ha la pancia piena di caviale e di arroganza

sa perfettamente mantenere la distanza

fa beneficenza di una briciola, se avanza

la minoranza….